Fiume italiana o Fiume d'Italia

Benvenuti a una città che non esiste più sulle carte geografiche, ma solo nelle menti di 350 mila esuli, colpevoli solo d'essere Italiani.
Quale ambiente virtuale più adatto per ricrearla?

Per dare un'idea, 350.000 è l'attuale popolazione dell'Alto Adige.

Per non dimenticare. E come dimenticare i decenni durante i quali mia madre, nata Mittrovich, che non aveva il coraggio di tornare per paura di essere ammazzata, si sentiva domandare, quando diceva il paese di nascita, ah, Yugoslavia?. E come dimenticare mio zio, arrivato a Bolzano nel 1948, con 5 figli e una valigia? e il fratello di mio nonno, semplice impiegato comunale, ucciso durante una decimazione? ed un'altro, morto in un campo profughi a Napoli, mentre aspettava di emigrare in Canada? ecc.

Da "Pola, Istria, Fiume di Gaetano La Perna": "... in un testo di storia di un nostro liceo capita di leggere che ... nel 1947 L'Italia restituì l'Istria alla Jugoslavia ...". Nella sua ultramillenaria storia, l'Istria fu romana, appartenne per molti secoli alla Serenissima repubblica di Venezia, fece parte dei domini asburgici e fu inclusa nel regno d'Italia, ma non fu mai croata, né tanto meno jugoslava. Questo, purtroppo, sembra che non siano in molti a saperlo.

Il 10 febbraio 2007, il Presidente della repubblica Italiana, Napolitano, afferma che "sulle foibe ci fu una congiura del silenzio" e "non dobbiamo tacere, assumendoci la responsabilità dell'aver negato o teso a ignorare la verità per pregiudiziali ideologiche". Discorso forte e chiaro. Il prossimo passo dovrebbe essere ricordare "l'accoglienza" che gli esuli ricevettero in quella che ritenevano la madre patria.

Cliccare qui per ascoltare il resto della Registrazione sonora sulle foibe di Alfredo Negri, già Mittrovich, del 1977 (formato rm, fedele, con cadenza fiumana, evidentemente): streaming di 28 minuti. Avete bisogno di Real Player, almeno versione 7. Se non l'avete, potete procurarvelo gratuitamente.
In alternativa il formato WMA adesso più comune Registrazione sonora di soli 17 minuti.

Se non dovesse partire l'audio, salvate il file sul computer (direttamente o col tasto destro "salva oggetto") e apritelo dopo. In fondo alla pagina troverete diverse opzioni per ascoltare la registrazione, ne vale la pena.

Per chi cerca notizie sulla nazionalità, guardare la sezione "Organizzazione" nella pagina dei links

Cliccare su Continua per vedere subito il contenuto del sito
[ continua ] [ Hrvatska ] [ Magyar ] [ Español ] [ English ]


o le seguenti pagine parziali, indipendenti
[ what's new ] [ faq ] [ elenchi di fiumani ] [ notiziario di Fiumani a Milano ]
[ contributi ] [ disclaimer ] [ documenti rilasciati a cittadini italiani nati in Comuni ceduti dall'Italia ad altri Stati, in base al trattato di pace ]
[ i legionari  ] [ ringraziamenti  ] [ necrologia  ]
[ anni 1900-1920  ]
 >>> [ pagine gialle 1925  ] <<<


If your parents or grandparents came from Fiume, and you do no more understand Italian, try translation services such as Altavista: you'll find information and images not available elsewhere on Internet.

Fiume italiana o Fiume d'Italia,
 Istria.

FIUME, ISTRIA, VEDUTA ORIZZONTALE DELLA CITTA' E VICINANZE DI FIUME, INCISA SU ACCIAIO, delineata da Rieger e incisa da Ahrens. Cm 28 x 20 effettivi. Data 1852, con dicitura in italiano alla base, é circondata da 8 altre piccole e belle vedute di particolari, anch'esse con diciture in italiano.

 

   Ricerca in questo sito       powered by FreeFind
(non importano maiuscole e minuscole, cominciate cercando solo il cognome)

[ continua ] [ what's new ] [ elenchi di fiumani ] [ notiziario di Fiumani a Milano ]

All rights reserved in all countries. Reproduction not allowed. Copyright © Rodolfo (Rudi) Mittrovich
Tutti i diritti riservati in tutti i paesi. Testi e illustrazioni non possono essere ripubblicati nemmeno parzialmente, ne sul WEB ne altrove.

Siete il visitatore n. a questa pagina dal 9 novembre 1999.
Grazie! 50.000 era la popolazione di Fiume

Per contattarci:

Per la Privacy: questo sito è pieno di elenchi di persone per lo più decedute. Non è stato chiesto il benestare di nessun parente, per l'impossibilità pratica. La maggior parte dei visitatori cerca qualcuno ed usa il motore interno. Se tuttavia qualcuno ha obiezione alla presenza di un nome, ce lo segnali, e verrà immediatamente eliminato.
virgilio  


Questo sito è associato al Webring "Fiume italiana"
Se avete attivato Java, qui di seguito compare il riquadro per accedere agli altri siti di questo Webring, relativo alla cittá di Fiume. E' composto da siti attinenti a Fiume, e potete vederne l'elenco su "Ring Hub". Vuole essere un aiuto per il visitatore ad accedere a siti sullo stesso argomento, anche se ogni sito resta comunque indipendente.

This site is a member of WebRing. To browse visit
http://ss.webring.com/navbar?f=l&y=fiumeitaliana&u=98372414410003411
Fiume italiana
 < Prev  / Forum  / Siti  / Join  / Random  / Next >  

L'altro sito membro di questo WebRing è Legionari di Ronchi tenuto in origine da Enrico Maiova.

Qui sotto il file audio in diverse versioni. Purtroppo non tutte si possono ascoltare su tutti i browser (funzionano bene su IE). Se il vostro non ha i plugin che le sopportano, salvate sul computer il file che si trova nella parte superiore della pagina e ascoltatelo, ne vale la pena.

Wav Alfredo 1 minuto iniziale (dovrebbe partire da solo):

Wav Alfredo 1 minuto iniziale (funziona con Chrome e browser moderni):

Real Audio Alredo 28 min (usando Real Player):

Windows Media Audio Alfredo 17 minuti (usando Windows Media Player):

Mp3 Alfredo 17 minuti (funziona con Chrome e browser moderni):

Incredulo, qualcosa sta cambiando, non avrei mai pensato di ascoltare:
10 febbraio 2004, Radio uno, ore 12:04, .....migliaia, colpevoli solo d'essere Italiani, ... foibe ...
e su Rete 4, ore 19.45 : ... vittime dei partigiani comunisti di Tito ...
e di vedere sulle istruzioni per comunicazione annuale IVA, ... nato in provincia di ... Fiume, Zara, Pola .. !!
7 febbraio 2017, Cazzullo: "... Nelle foibe finirono persone che avevano come unica colpa essere italiani ... Fu una tragedia ingiusta e rimossa. Bene la riconciliazione, ma prima ancora viene la memoria ... "

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.

aggiornato 17 2 2017